Scopri l’atmosfera Old Style di un tipico pub inglese a San Michele al Tagliamento. Giochi di luci soffuse, il calore del legno, la comodità di panche con schienale imbottito e la selezione musicale che abbraccia jazz, blues & soul ti condurranno in un’esperienza immersiva dal fascino anglosassone.

Dal 1995 il Lord Byron Pub mantiene salda la fedeltà di una nutrita clientela con una ricetta infallibile che affianca stile, professionalità e cortesia a un’attenta e sempre aggiornata proposta di prestigiose birre nazionali e internazionali accompagnate da una cucina dai prodotti freschi di prima qualità.

Il menu spazia da costate di manzo, tagliate, roast beef all’inglese ai taglieri di salumi e formaggi tipici della latteria di Savorgnano di S. Vito al Tagliamento. Fiore all’occhiello la snackeria con Club Sandwich, panini per tutti i gusti che rispettano le stagionalità, tostoni, bruschette, stuzzichini fritti e – novità – gli Hamburger di Chianina e il Black Angus.

Al top le 90 birre in bottiglia prevalentemente belghe e quelle alla spina con specialità come Pauwel Kwak, Blanches e la non filtrata Lupulus. Particolarità del Lord Byron Pub la rotazione quindicinale di birre speciali e le rarità come le sorprendenti del birrificio belga Struise, le belghe Malheur Brut e Dark Brut ottenute secondo il metodo della champagne, la favolosa Deus, le curiose Kriek, l’introvabile Westwleteren, le inglesi Fuller’s Reserve n° 4 e Fuller’s Vintage Ale, la speciale Anchor Old Foghorn degli Stati Uniti e la Barley Wine (Ale). Da non sottovalutare le Trappiste come la Orval per la quale a Daniele Piagno, proprietario del locale, è stata conferita l’onorificenza di Ambasciatore e di Cavaliere della confraternita di Sossons d’Orvaulx. Daniele Piagno, inoltre, è l’unico in Italia con il titolo di Ambasciatore Mondiale della birra belga Gulden Draak.

Lord Byron Pub offre un discreto spazio a sedere esterno, quaranta posti interni e una saletta ideale per compleanni e cene a richiesta con abbinamento di birre speciali. La stessa, a cadenza quindicinale, è utilizzata anche per serate di degustazione guidate da Daniele con sapienti abbinamenti e dettagliate spiegazioni impreziosite dalla curatissima cucina di Mara.